Rifiuti, cambia il calendario dei ritiri per le festività: ecco tutto quello che c’è da sapere

In vigore già dall'Immacolata, il provvedimento riguarderà tutti i Comuni gestiti dalla Valle Umbra Servizi, che intanto annuncia: “Per il 2019 previste delle modifiche al sistema”

Cassonetti della raccolta differenziata (foto Alessio Vissani)

Raccolta regolare nei centri storici, mentre slitterà il servizio nelle altre zone. È questo, in linea generale, il sistema adottato dalla Valle Umbra Servizi, in vista dei giorni di festa, a cominciare già da domani, sabato 8 dicembre. Il provvedimento, che interesserà tutti i Comuni gestiti dalla Valle Umbra Servizi, prevede dunque la regolare raccolta dei rifiuti nei centri storici, eccetto per i giorni di Natale e Capodanno, mentre tutto rinviato al turno successivo per le altre zone servite dai contenitori piccoli (i 40 litri). Così, come non sono previsti passaggi di svuotamento per i contenitori grandi (da 240 litri), come indicato nei calendari in possesso degli utenti.

Ma le novità non finiscono qui. Già, perché la Valle Umbra Servizi ha anche annunciato che con l’inizio del 2019 cambieranno i calendari di raccolta per i contenitori piccoli, attualmente a giorni fissi, ma che hanno creato dubbi appunto per le festività. I nuovi calendari sono in corso d'arrivo, al loro interno saranno segnalati tutti i passaggi dell’anno, passaggi che non coincideranno mai con le festività. Obiettivo dichiarato della Valle Umbra Servizi, dare così risposta anche a quanti hanno posto la questione del decoro urbano. Nessun cambiamento, invece, per i centri storici. “La raccolta con i sacchi - spiegano dalla Valle Umbra Servizi - consente infatti di rimuovere tutto ciò che è in strada dopo il passaggio dei mezzi di raccolta”.

A rispondere a tutti i dubbi e le perplessità dei cittadini, ci penserà però anche la nuova applicazione - da scaricare sul cellulare - che la Valle Umbra Servizi sta mettendo a punto e che verrà presentata nei prossimi giorni.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento