Ritrovato da un passante a Scanzano: sta bene Giovanni Camirri

Riconosciuto, il giornalista de Il Messaggero è stato accompagnato dai carabinieri. Disorientato e infreddolito, le sue condizioni risultano essere però buone

Giovanni Camirri

È stato ritrovato Giovanni Camirri, il 46enne folignate di cui non si avevano più notizie da venerdì mattina. Il giornalista de Il Messaggero è vivo e sta bene. Ritrovato a Scanzano da un passante, che lo ha riconosciuto, è stato accompagnato dai carabinieri. Disorientato e infreddolito, le sue condizioni sono però buone. Del collega, lo ricordiamo, si erano perse le tracce nella mattinata di venerdì. Poi, nel pomeriggio, il ritrovamento dell’auto nella zona di Belfiore, ma di lui nessuna presenza. Sono così scattate le ricerche che hanno coinvolto vigili del fuoco, carabinieri, polizia e soccorso alpino e speleologico e volontari. Per tutta la giornata di sabato la zona è stata battuta anche con l'ausilio di cani molecolari e addestrati nella ricerca dei dispersi, e perlustrata con l'aiuto degli elicotteri. 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento