Scanzi fa sold-out a Foligno e il M5s acquista una carrozzina per la Polisportiva disabili

L'ausilio servità alla squadra di basket biancazzurra. Alla consegna anche il dottor Di Manici Proietti: "Alla prossima donazione voglio una foto con la squadra"

Gli attivisti del M5S donano la carrozzina al Basket disabili Foligno

Ancora a lavoro per il sociale gli attivisti del Movimento 5 stelle di Foligno che, non si limitano alla sola politica, ma cercano di aiutare direttamente chi è in difficoltà. Con il loro intervento, i sostenitori del M5s, hanno contribuito a realizzare lo spettacolo teatrale di Andrea Scanzi, che si era tenuto presso l’Auditorium “San Domenico” il 2 febbraio. “Riuscire nell’intento ci gratifica - ha affermato Maria Grazia Carbonari, consigliera regionale del M5s e sostenitrice dell’iniziativa-, lo spettacolo del 2 febbraio ha portato un’eccedenza positiva, ciò ha permesso al Movimento di donare una carrozzina sportiva alla squadra di Basket della Polisportiva Disabili Foligno. Il nostro obiettivo - ha concluso la Carbonari - è quello di continuare a fare donazioni a livello regionale e nazionale”. A dicembre scorso il M5s aveva, anche, donato un'auto medica per usi sanitari alle comunità colpite dal sisma del 2016. Presente alla consegna dell’ausilio anche il dottor Gino Proietti Di Manici, cardiochirurgo all’ospedale “Santa Maria della Misericordia” di Perugia e specialista in chirurgia cardiaca mininvasiva, candidato alle scorse elezioni politiche nei collegi uninominali. “Il mio traguardo - ha affermato il dottor Proietti Di Manici, accogliendo i rappresentanti della Polisportiva - è quello di riuscire a donare un secondo ausilio. In cambio vorrei avere una foto con voi e tenermela per me”. La squadra di basket della Polisportiva Disabili Foligno, dal canto suo, ha ringraziato gli attivisti pentastellati per il bel gesto di solidarietà.

Logo rgu.jpg

di Elia Riboloni

Aggiungi un commento