Sciopero dei vigili: a Foligno traffico in tilt e possibili nuove iniziative

I vigili in sciopero hanno comunque presidiato gli incroci scolastici indossando giubbetti rinfrangenti

Vigili in sciopero a Foligno

In concomitanza con l'apertura delle scuole di quest'oggi, a Foligno è andato in scena lo sciopero della Polizia Municipale. I sindacati fanno sapere che a svolgere servizio sono state solamente due unità per turno, al fine di garantire i servizi minimi essenziali esterni. La Uil Fpl ed il Csa fanno sapere che per garantire tali servizi, il Comando ha dovuto addirittura impiegare alcuni dei lavoratori che avevano comunicato nei giorni scorsi per iscritto di voler scioperare. Comunque tutelati anche i più piccoli nel loro primo giorno di scuola. Alcuni vigili urbani, in abiti civili, hanno infatti indossato un giubbetto rinfrangente recante la scritta: “in sciopero ma vigili per i bambini”, presidiando gli attraversamenti pedonali degli incroci scolastici a rischio sia nell'orario di ingresso che in uscita. In via ufficiale comunque, il Comando della Polizia Municipale di Folign non ha garantito presidi in nessun incrocio scolastico, con i sindacati che hanno segnato traffico in tilt all'uscita delle scuole in via monte Gargano oltre a vari disagi nella viabilità nel primo pomeriggio. In conclusione, l’assemblea tenutasi sabato sera ha stabilito di indire un’ulteriore giornata di sciopero ed altre iniziative, qualora dovesse perdurare l’attuale assenza di risposte concrete da parte dell’Amministrazione.

Fabio Luccioli

di Fabio Luccioli

Aggiungi un commento