Si allontana da una struttura medica: 19enne rintracciato dalla Polfer

Il giovane voleva raggiungere Terni a bordo di un regionale. Trovato dagli agenti è stato riaffidato al personale del centro sanitario

Gli agenti Polfer di Foligno

Si era allontanato da una struttura medica il 19enne rintracciato dagli uomini della Polfer di Foligno coordinati dal comandante Alessandro D’Antoni. Il giovane, in difficoltà, aveva lasciato arbitrariamente il luogo in cui si trovava con l’intenzione di raggiungere Terni in treno, viaggiando su un convoglio regionale. Una volta rintracciato dagli agenti, però, il giovane è stato riaffidato alla struttura. L’intervento rientra nell’ampio servizio di controllo effettuato dagli uomini della polizia ferroviaria del compartimento di Marche, Umbria ed Abruzzo. Compartimento che ha chiuso l’ultima settimana di attività con 1.323 persone identificate, 288 servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie e di scorta a bordo di treni viaggiatori, 65 convogli scortati e 24 pattuglie in azione lungo le linee ferroviarie.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento