Spello, furto con esplosione da 10mila euro al Granbrico

I malviventi hanno agito nel giro di pochi minuti intorno alle tre di notte. Indagano i carabinieri, giunti sul posto insieme ai vigili del fuoco

Il furto al Granbrico di Spello

Un'esplosione e poi l'operazione nel giro di pochi minuti che ha permesso ai ladri di portare via circa 10mila euro. E' quanto avvenuto martedì intorno alle tre del mattino a Spello. A finire nel mirino dei malviventi è stato il negozio Granbrico nella zona industriale. La banda ha prima fatto esplodere la cassa continua dell'attività, per poi portare via il contenuto al suo interno e darsi alla fuga. Il bottino del furto è in fase di quantificazione ma, come detto, dovrebbe aggirarsi intorno ai 10mila euro. L'esplosione ha danneggiato anche una porta di sicurezza dell'attività commerciale, insieme ad alcune scaffalature. Sul posto sono immediatamente arrivate le guardie giurate, ma della banda non c'era più traccia. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Foligno guidati dal capitano Angelo Zizzi. Martedì mattina sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento