Spoleto, 35enne denunciato per spaccio di droga

A finire nel mirino della polizia un noto pregiudicato. Nella sua abitazione rinvenuti 10 grammi di hashish e un bilancino di precisione

Una pattuglia della polizia

Detenzione illegale di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Con questa accusa è stato denunciato dalla squadra anticrimine del commissariato di polizia di Spoleto, un uomo di 35 anni, B.H.A. le sue iniziali, finito nel mirino delle forze dell’ordine nel corso di un servizio volto alla prevenzione e alla repressione dello spaccio di droghe. Così, in seguito ai controlli effettuati nelle varie piazze cittadine, nonché nei locali e nelle attività commerciali, gli agenti hanno denunciato il 35enne alla procura della Repubblica di Spoleto. In particolare, nel corso dell’operazione, la polizia ha controllato ed identificato anche persone già note alle forze dell’ordine. E proprio addosso ad una di queste è stata rinvenuta della droga, che ha fatto scattare la perquisizione dell’abitazione di B.H.A., noto pregiudicato con precedenti di spaccio. All’interno della casa, ben occultate in una nicchia presente nel soffitto, sono stati rinvenuti e sequestrati 10 grammi di hashish ed un bilancino di precisione. L’uomo, data la modica quantità ritrovata dagli agenti, è stato denunciato e dovrà quindi rispondere del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento