Spoleto, cambia il vertice della Guardia di finanza

Dopo quasi tre anni lascia il maggiore Lisa Nicolosi. Al suo posto arriva Simone Vastano, all'interno delle Fiamme gialle dall'ottobre del 2006

Simone Vastano

Cambio al vertice per le Fiamme gialle di Spoleto. Dopo quasi tre anni di servizio, il maggiore Lisa Nicolosi lascia il comando della compagnia della città Ducale. Tre anni definiti dalla Guardia di finanza “ricchi di soddisfazioni professionali e personali”. Ora il maggiore Nicolosi ricoprirà un nuovo e prestigioso incarico nel Nucleo di polizia tributaria di Milano come ufficiale addetto. Al suo posto arriva il capitano Simone Vastano, ventottene e originario di Roma. Vastano fa parte delle Fiamme gialle dall'ottobre del 2006. Al termine del percorso formativo presso l’Accademia della Guardia di finanza di Bergamo ed il conseguimento della laurea in Scienze della sicurezza economico-finanziaria, il neo comandante spoletino con il grado di tenente è stato destinato al comando di un nucleo operativo del Gruppo di Torino. Dopo due anni di permanenza in Piemonte, Simone Vastano è stato poi trasferito al Nucleo di polizia tributaria di Catania, “dove ha ricoperto – spiegano dalla Guardia di finanza – importanti incarichi nel settore dei reati societari e dell'antiriciclaggio”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento