Spoleto - Foligno: molestie sul treno. Scatta la denuncia per un 40enne

Un cittadino marocchino ha preso di mira e importunato una giovane viaggiatrice. Immediato l'intervento della Polfer che ha denunciato e sanzionato l'uomo

Gli uomini della Polfer di Foligno

Una mezz'ora da incubo quella che una giovane donna si è ritrovata a vivere durante il quotidiano viaggio in treno nella tratta Spoleto – Foligno. La donna, sul convoglio per spostarsi da una città all'altra, è stata presa di mira da un 40 enne marocchino residente nel comprensorio di Spoleto. L'uomo, dopo essersi seduto accanto alla viaggiatrice, ha cominciato a disturbarla con apprezzamenti fuori luogo. Immediato l'intervento degli uomini della polizia ferroviaria di Foligno che hanno denunciato il 40enne per molestie e disturbo alle persone oltre ad una sanzione amministrativa per ubriachezza.  

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento