Spoleto, primo sopralluogo dell’amministrazione de Augustinis in via Busetti

Il sindaco della città ducale al lavoro, insieme a giunta e tecnici, per definire il cronoprogramma per le operazioni di trasloco dello Sportello del cittadino

Il sopralluogo dell'amministrazione spoletina in via Busetti

Dopo aver annunciato la firma dell’accordo per la concessione in comodato d’uso degli spazi in via Busetti, l’amministrazione comunale di Spoleto ha anche effettuato il primo sopralluogo nei locali che andranno ad ospitare lo Sportello del cittadino. Martedì mattina, infatti, una delegazione guidata dal sindaco spoletino, Umberto de Augustinis, ha raggiunto lo stabile di via Busetti, dove presto si trasferiranno alcuni uffici comunali. Presenti, oltre al primo cittadino, gli assessori Angelo Loretoni, Alessandro Cretoni, Francesco Flavoni e il presidente del consiglio comunale Sandro Cretoni. In via Busetti si è così tenuto una sorta di summit, nel corso del quale si è iniziato a definire il cronoprogramma per le operazioni di trasloco, ma non solo. Nel corso del sopralluogo - al quale hanno partecipato anche i dirigenti del Comune di Spoleto Claudio Gori, Dina Bugiantelli e Barbara Gentilini, insieme ad alcuni funzionari dell’Ente - sono state rilevate anche possibili problematiche tecniche che l’Ente guidato da Umberto de Augustinis dovrà ora affrontare, come una prima valutazione sulle tempistiche relative alle operazioni di cablaggio. L’obiettivo e l’imperativo è, comunque, quello di avviare rapidamente la sistemazione degli uffici e procedere con il trasferimento dei servizi alla cittadinanza, che da tempo e a gran voce chiede lo spostamento da via del Municipio.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento