Stop ai furbetti dei varchi. A Foligno c'è l'ordinanza che modifica via Scarpellini

I provvedimenti già messi in campo da diverse settimane diventeranno stabili, per bloccare il passaggio di tutti coloro che vogliono "nascondersi" al controllo delle telecamere della Ztl

Foligno, via Scarpellini

Stop definitivo ai furbetti dei varchi elettronici. Dopo un periodo di sperimentazione e cartellonistica provvisoria, a Foligno il Comune ha deciso di rendere definitiva la nuova viabilità di via Feliciano Scarpellini. Il provvedimento si è reso necessario all'indomani dell'installazione dei varchi elettronici. A pochi giorni dalla messa in funzione degli “occhi elettronici” infatti e per non incorrere in sanzioni, c'era chi evitava di passare in via XX Settembre, scegliendo la parallela via Scarpellini per entrare in centro storico (circolando comunque contromano). Un trucco che permetteva ai non autorizzati di eludere il controllo delle telecamere ed entrare nella Ztl a qualsiasi ora del giorno e della notte. Ben presto però, grazie anche alle proteste dei residenti, i furbetti sono stati smascherati, con il Comune che ha provveduto a piazzare due blocchi di cemento per evitare manovre d'astuzia. Ora, quelle modifiche provvisorie alla viabilità, diventeranno stabili. A decretarlo è l'ordinanza 763 dello scorso 11 agosto, comparsa sull'Albo pretorio giovedì 26 ottobre. In sostanza, il Comune ha istituito il doppio senso di circolazione nel tratto di via Scarpellini compreso tra via XX Settembre fino all'ingresso della scuola elementare “San Giuseppe”, insieme all'istituzione del divieto di transito nel tratto di via Scarpellini compreso tra l'ingresso carrabile del civico 19 e l'incrocio con via Meneghini con apposizione del segnale di divieto di transito ed un archetto centrale per impedire il transito dei veicoli. Inoltre, è istituito il divieto di fermata nel tratto di via Meneghini compreso tra via Scarpellini e via XX Settembre sia sul lato destro che sinistro. Il tutto, in attesa anche dell'arrivo dei varchi elettronici in uscita. Il che significherà avere maggiori controlli sulla circolazione dei veicoli in centro storico nelle ore di chiusura della Ztl. I varchi in uscita serviranno per scovare tutti coloro che ancora si approfittano di qualche vicolo o viuzza per “nascondersi” alle cinque telecamere poste all'inizio di quelle strade che permettono il transito nel cuore cittadino.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento