Terremoto, nuovi problemi a Foligno: chiuso il Museo della stampa

Il tratto iniziale di via Gramsci all'incrocio con piazza della Repubblica è stato chiuso dai vigili del fuoco. Ufficiale la chiusura delle scuole sia nella città della Quintana che a Spoleto

Il laboratorio nel Museo della Stampa di Foligno

Per gli effetti della scossa di terremoto di domenica 30 ottobre, a Foligno sono stati riscontrati problemi al Museo della stampa, nel palazzo Orfini-Podestà. Per il rischio di distacco di una tamponatura in mattoni, nella parte alta dell’edificio, è stato disposto dai vigili del fuoco, dalle 13, la chiusura al traffico del tratto iniziale di via Gramsci, che incrocia con piazza della Repubblica. Pertanto gli automobilisti, per accedere in via Gramsci dovranno passare per piazza del Grano e non più attraverso via XX settembre. Intanto anche mercoledì sono proseguiti i controlli da parte dei tecnici comunali per verificare la situazione degli istituti scolastici. Il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, ha disposto la chiusura delle scuole, di ogni ordine e grado, per l’intera settimana, fino a sabato 5 novembre. Chiusura fino a sabato anche per le scuole di Spoleto: il sindaco Fabrizio Cardarelli mercoledì mattina ha firmato l'ordinanza.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento