Trevi, la fontanella d'acqua frizzante torna in funzione

Dopo gli atti vandalici, i cittadini potranno tornare a prendere l'acqua. Installati anche sistemi di sicurezza per evitare ulteriori danni

Fontanella d'acqua frizzante a Trevi

E' tornata in funzione da oggi, martedì 9 febbraio, la fontanella di acqua frizzante a Trevi. I cittadini potranno dunque tornare a prendere acqua liscia o frizzante al costo di 5 centesimi ogni litro e mezzo. La Vus, in accordo con l'amministrazione comunale trevana, hanno dunque sistemato la fontana dopo i ripetuti atti vandalici che avevano portato ad interrompere il servizio. Installati anche sistemi di sicurezza e di sorveglianza che permetteranno ora di riattivare l'impianto. Riparati i danni, la Vus ha sanificato la struttura ed ha piazzato un sistema d'allarme. È stata anche attivata una convenzione con un servizio di vigilanza che sorveglia la zona in cui è istallata la fontana. In un comunicato, la Valle Umbra Servizi ha ricordato come la fontanella è stata installata in quella sede perché particolarmente comoda per l'accesso degli utenti.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento