Colfiorito, il rilancio della frazione passa dal Natale

Da sabato 5 a martedì 8 dicembre spazio a mercatini, prodotti tipici e giochi per bambini. Previsto anche un confronto sull'istituzione di un mercato periodico

Presentazione di "Aspettando il Natale a Colfiorito"

Il rilancio di Colfiorito passa dal Natale tra mercatini, prodotti tipici e giochi per bambini. Sono solo alcuni degli appuntamenti della rassegna “Aspettando il Natale a Colfiorito”, in programma nella frazione montana di Foligno da sabato 5 a martedì 8 dicembre. L'associazione della patata rossa che organizza l'evento, per l'occasione è riuscita a mettere insieme tutti i ristoratori della frazione che proporranno delle degustazioni di zuppe di legumi. Spazio anche al gemellaggio con la città di Gemona del Friuli, che insieme a Spina di Campello sul Clitunno, proporranno le loro polente. “Abbiamo promosso una serie di eventi – ha detto Domenico Lini, presidente della sagra della patata rossa – nello spazio un tempo destinato all’area container che può diventare un punto di riferimento per il futuro della frazione. Sottolineo che sarà necessario organizzare nuovi appuntamenti anche in relazione all’apertura della nuova strada statale 77”. Durante la rassegna sarà aperta la farmacia Afam di Colfiorito nelle giornate di domenica 6 e martedì 8, dalle 10 alle 13 e si svolgeranno iniziative collaterali tra i Comuni di Foligno e Serravalle del Chienti. Si svolgerà, inoltre, un incontro sulla possibilità di allestire un mercatino settimanale o mensile nella frazione. Il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, ha fatto presente che “l’area occupata dai container potrà diventare importante per sviluppare progetti significativi per il futuro della frazione. Bisognerà reinventare un ruolo per Colfiorito – ha sottolineato il sindaco - alla luce dell’apertura del tracciato della nuova strada statale 77”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento