Comuni fioriti, a Spello il Marchio nazionale di qualità

Il borgo umbro ha ricevuto in Piemonte il riconoscimneto che certifica la qualità del verde in città, oltre al decoro e alla pulizia della Splendidissima Colonia Julia

La premiazione di Spello a Pomaretto

Un'importante certificazione che riconosce l’impegno del Comune di Spello nel mettere in atto politiche tese al benessere dell’ecosistema locale e alla qualità dell’ambiente di vita per cittadini e turisti. Nel corso della premiazione nazionale Comuni Fioriti svoltasi lo scorso fine settimana a Pomaretto (TO), il borgo umbro, insieme a 47 comuni d’Italia, ha ottenuto il "Marchio nazionale di Qualità - Comune Fiorito", un riconoscimento che oltre a documentare la qualità del verde e delle fioriture, ha valutato positivamente l’ambiente di vita, la pulizia, il decoro e tutte quelle iniziative poste in essere dal Comune per migliorare la vivibilità.Alla premiazione erano presenti il sindaco Moreno Landrini, l'assessore al turismo Irene Falcinelli, il presidente e vicepresidente della Pro Spello Fabrizio De Santis e Maurizio Falcinelli e il vicepresidente delle Infiorate di Spello Giuliano Torti. Nel corso della premiazione, la città si è inoltre confermata nel gradino più alto del podio con l’attribuzione dei “Quattro fiori Oro”, massimo riconoscimento per i Comuni fioriti e ha ricevuto dall’Associazione una speciale menzione per gli ottimi risultati conseguiti lo scorso mese di settembre nell’ambito del concorso Communities in Bloom. In questa occasione, Spello ha infatti ottenuto due importanti riconoscimenti a livello mondiale: la conquista della medaglia d’argento nella categoria International Challenge “Collettivités de petite taille” e il premio speciale "International Floral Displays Award", dedicato alle città che dimostrano eccellenza nella decorazione floreale. “Il Marchio nazionale di Qualità  rappresenta uno strumento di promozione turistica che attesta la qualità ambientale della città  -  ha commentato il sindaco Landrini -, rappresenta un altro importante riconoscimento del lavoro e dell’impegno sinergico tra Comune, cittadini e Associazioni che collaborano per rendere sempre più vivibile, accogliente e attrattiva la nostra Città d’Arte e dei Fiori”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento