Foligno, le arie de “La Boheme” per il concerto di Natale della città

Sul palco dell’Auditorium San Domenico due soprani, un tenore ed un baritono, accompagnati dai Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino diretti dal maestro Pierini

La presentazione del concerto di Natale

Sarà anche un Natale in musica quello che si prepara a vivere la città di Foligno. Proseguono, infatti, senza sosta le sorprese che l’amministrazione comunale - insieme alle tante realtà che operano sul territorio - sta riservando a cittadini e turisti. Ed una di queste è il concerto di Natale che si terrà all’Auditorium San Domenico domenica 16 dicembre, alle 21.

Promosso dal progetto “Omaggio all’Umbria” di Laura Musella, l’evento vedrà salire sul palco quattro cantanti lirici ed un’orchestra. Si tratta dei soprani Francesca Bruni e Maria Tullia Mancinelli, del tenore David Sotgiu e del baritono Giulio Boschetti, accompagnati dall’orchestra dei Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino diretti dal maestro Domenico Pierini.

Dal titolo “Quadri dell’opera ‘La Boheme” di Giacomo Puccini ed..altro”, il concerto non sarà, però, solo un omaggio al compositore toscano, tra i più importanti della storia della musica. Verranno infatti eseguiti, tra gli altri, anche brani dalla “Vedova Allegra” di Franz Lehar, il duetto “La Barcarola” e il duetto dei gatti di Gioacchino Rossini.

“Quest’anno - ha commentato il sindaco Nando Mismetti - anziché regalare alla città il concerto di fine estate, come di consueto, abbiamo voluto organizzarlo per Natale. Sarà un concerto per fare gli auguri ai nostri concittadini, per dirgli grazie e salutarli visto l’ormai imminente scadenza di questo mandato. Auspico però - ha proseguito - che chiunque verrà dopo di noi, continui su questa strada, perché Foligno ha raggiunto una sua precisa connotazione culturale nel panorama regionale e non si può e non si deve - ha concluso - tornare indietro su questo fronte”.

Presenti durante la serata anche i volontari dell’Unicef, che dal 2008 patrocina il progetto “Omaggio all’Umbria” e che, per l’occasione, raccoglieranno fondi per i bambini terremotati.

L’ingresso è libero e sarà garantito fino ad esaurimento posti. Per info 349 2808839, 0742 359193 oppure 0742 330703.

Logo rgu.jpg

di Maria Tripepi

Aggiungi un commento