Foligno, Luca Giuliani porta sul palco i suoi allievi per una speciale serata di musica

A fare da sfondo ad “Anhotlogy - Lezioni di piano” sarà l’Auditorium San Domenico. Ospite d’eccezione Iskra Menarini, storica vocalist di Lucio Dalla

Da sinistra Francesco Spano, Marco Cesaro e Luciano Romanella

Sono ventiquattro, uomini e donne, ed hanno tra i 9 e i 60 anni. Ad accomunarli la passione per il pianoforte, che venerdì 25 ottobre li porterà a ritrovarsi all’Auditorium San Domenico di Foligno per una serata all’insegna della grande musica. Sono gli allievi del maestro Luca Giuliani, pianista folignate e anima del saggio-spettacolo “Anthology - Lezioni di piano” che vedrà sul palco dell’Auditorium folignate anche degli ospiti speciali, che affiancheranno i provetti esecutori nelle loro performance. Si tratta delle voci di Ondina Micieli e Raffaela Fugazza, della chitarra di Cristiano Lombardo, del violino di Filippo Dominici, della batteria di Simone Scarponi, delle percussioni di Marco Marsili, della fisarmonica di Alessio Manni e delle tastiere dello stesso Giuliani.

A risuonare nella sala Antonelli del San Domenico saranno le note di brani che spazieranno dalla musica classica a quella pop, come spiegato da Francesco Spano, tra gli organizzatori dell’evento. Special guest della serata Iskra Menarini, vocalist storica di Lucio Dalla. L’appuntamento con la grande musica è in programma alle 21 e sarà condotto da Daniela Rinaldi.

“‘Anthology - Lezioni di piano’ - ha commentato Spano - giunge quest’anno alla sua sesta edizione. Dopo un primo evento a Foligno - ha proseguito - ci siamo spostati al teatro Torti di Bevagna ed ora ritorniamo a casa. L’idea è quella di avviare una collaborazione con la nuova amministrazione nella promozione di questo grande artista di casa che è Luca Giuliani e che abbiamo fatto conoscere anche nelle vicine Marche”.

Il riferimento è in particolare a Fermo, città con la quale si sta avviando una proficua collaborazione che non interesserà, però, solo l’ambito musicale. A testimoniarlo la presenza di Luciano Romanella, presidente dell’Asd pugilato Nike Fermo, con cui Francesco Spano sta organizzando un campionato nazionale di soft boxe a cui farà da sfondo Foligno i prossimi 7 e 8 dicembre e che vedrà la presenza anche di un grande nome del circuito motociclistico nazionale ed internazionale. “Cos’ facendo - ha detto Romanella - vogliamo unire due territori attraverso lo sport, che è un veicolo turistico eccezionale”.

“Siamo contenti di tornare ad ospitare ‘Anthology’ - ha commentato al riguardo l’assessore folignate Marco Cesaro -. Luca Giuliani è un’eccellenza folignate e come amministrazione non potevamo far mancare il nostro sostegno. Per quanto riguarda la statale 77 - ha concluso l’assessore Cesaro - la ritengo un’infrastruttura importantissima ed una grande opportunità per la città di Foligno in un’ottica di incontro con le vicine Marche. E spero che l’evento di boxe in calendario per il mese di dicembre sia solo il primo di una serie di appuntamenti promossi insieme”.

Logo rgu.jpg

di Maria Tripepi

Aggiungi un commento