Con la “Notte arancio” dei Fai si scoprono gli oratori di Foligno

L'evento, organizzato dalla delegazione cittadina, prevede l'apertura al pubblico con visita guidata alle quattro meraviglie del territorio

L'Oratorio del Gonfalone gremito per Santa Angela

Visita guidata ai quattro oratori. Grazie alla delegazione del Fai di Foligno, da sabato 10 settembre dalle 20.30 alle 23.30 sarà possibile esplorare gli oratori della città. Quattro quelli aperti al pubblico, in due dei quali sono previsti anche eventi musicali. Gli oratori coinvolti saranno: L’Oratorio di San Giuseppe, con musiche barocche per organo – professor Antonio Barbi; l’Oratorio del Gonfalone, con musiche per violino e piano – maestro Stella Osimani e Gabriele Scarponi; l’Oratorio della Misericordia e la Chiesa del Suffragio.
Gli orari delle visite per ciascun oratorio sono previsti per le: 20.30; 21.15; 22 e 22.45. L’ingresso a contributo libero è previsto per gruppi di circa 30 persone ogni 45 minuti.
La Notte arancio del Fai è un evento realizzato con il contributo della Diocesi di Foligno, Segni Barocchi Festival, Giostra della Quintana e Fai delegazione di Foligno. Per info e prenotazioni contattare il 3381284945.

Logo rgu.jpg

di Fatima Tomassini

Aggiungi un commento