La vincitrice del premio Campiello arriva a Foligno

La scrittrice calabrese Rosella Postorino porterà in Umbria il suo “Le assaggiatrici” con la quale ha trionfato nel 2018 nella prestigiosa competizione

Rosella Postorino

La vincitrice del premio Campiello 2018, Rosella Postorino, sarà in Umbria il 6 e 7 febbraio per incontrare gli studenti delle scuole superiori in occasione del progetto lettura “Il vizio di leggere: come prenderlo a scuola”. Una kermesse culturale promossa dall'associazione “FulgineaMente” di Foligno con la collaborazione della “Demea eventi culturali” di Roma. E proprio la città della Quintana sarà una tappa del “tour” umbro della Postorino. L'appuntamento è fissato per il 6 febbraio alle 18 presso Palazzo Candiotti. Il titolo dell'incontro, durante il quale parleranno Michela Mattiuzzo e Maria Carmelita Uccellini, sarà “Le assaggiatrici”. La scrittrice calabrese, ispirandosi alla storia vera di Margot Wölk - assaggiatrice di Hitler nella caserma di Krausendorf -, racconterà la vicenda eccezionale di una donna in trappola, fragile di fronte alla violenza della storia, forte dei desideri della giovinezza.

Logo rgu.jpg

di Matteo Castellano

Aggiungi un commento