Da Messico e Giappone a Foligno per la Master class di Desirée Rancatore

Tredici i partecipanti all’iniziativa promossa dagli Amici della Musica. A concludere la settimana di canto lirico un concerto con brani di Mozart, Puccini e Verdi

La soprano Desirée Rancatore

Sono arrivati da tutta Italia, ma anche dal Messico e dal Giappone. Sono i 13 partecipanti alla Summer Master Class di “Canto lirico” che si sta tenendo in questi giorni a Foligno. Promossa dagli Amici della musica, la Master Class vedi nei panni di docente la celebre soprano, Desirée Rancatore, star internazionale amata e apprezzata nei più grandi teatri del mondo. Un vero e proprio boom di iscrizioni, quello registrato, per un evento che ha avuto il merito di richiamare in città giovani talenti da diversi Paesi.

Per i partecipanti, italiani e stranieri, un'occasione rara per apprendere dall'esperienza e dalla straordinarietà di una stella del belcanto, come Desirée Rancatore, tecnica e segreti di un'arte che richiede, oltre alla passione, studio e dedizione. “Ci sono la respirazione, il fraseggio, la pronuncia, il rispetto delle vocali e l’interpretazione" commenta la celebre soprano, che aggiunge: “Non si può essere solo canto e fare la bella statuina. L'arte scenica è importante. Anche in questo caso - ha quindi concluso - bisogna studiare e lottare contro la propria timidezza”.

La Summer Master Class di “Canto lirico”, che ha preso il via lo scorso lunedì, si concluderà domani, sabato 14 settembre. In programma un concerto finale, ad ingresso libero. L’appuntamento è alle 18 all’Oratorio del Crocifisso. Ad attendere il pubblico un vero e proprio spettacolo di lirica su brani di Gounod, Mozart, Offenbach, Puccini e Verdi.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento