Nocera Umbra, il Palio dei Quartieri va a Porta Santa Croce

I rossoverdi si aggiudicano anche l'edizione 2016 per 32 a 29. Decisivi il “fazzoletto” della Dama Infedele e la Gara del roccio

Porta Santa Croce festeggia il palio 2016

È finita con il punteggio di 32 a 29 in favore di Porta Santa Croce, l'edizione 2016 del Palio dei Quartieri di Nocera Umbra. Le battute finali della rievocazione storica nocerina – che vede incontrarsi e scontrarsi due diverse epoche, quella cioè del Medioevo per Borgo San Martino e quella di fine Ottocento per Porta Santa Croce - si sono vissute domenica. Nella serata, infatti, i vicoli del centro storico della Città delle acque hanno fatto da sfondo alle gare della Dama Infedele. In programma – come da tradizione – quattro tratti di staffetta e tre di portantine. Ad imporsi nella prima parte delle competizioni è stata proprio Porta Santa Croce, che ha portato a casa tre staffette su quattro; mentre Borgo San Martino si è aggiudicato le tre gare delle portantine. Decisivi per la vittoria dei rossoverdi sono stati sia il “fazzoletto” della Dama Infedele che la Gara del roccio, disputata lo scorso venerdì. In entrambe le prove, infatti, Porta Santa Croce è riuscita ad avere la meglio sugli avversari gialloblù. Si è chiusa così l'edizione 2016 del Palio dei Quartieri di Nocera Umbra, che ha portato – come detto – i rossoverdi alla conquista del quindicesimo palio della rievocazione storica. Prosegue dunque la lunga scia di vittorie portate a casa da Porta Santa Croce. Ora l'attesa è per la sfida del prossimo anno, quando il Palio dei Quartieri si presenterà al proprio pubblico con qualche novità già annunciata.  

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento