Quintana, il 17 settembre la premiazione del “Progetto Scuola 2020”

Grande partecipazione da parte degli studenti delle scuole primarie e secondarie di secondo grado di Foligno: ai vincitori un biglietto per la prossima Giostra

Da sinistra Ambra Cenci, Rita Barbetti, Paola De Bonis e Riccardo Ricci

Grande partecipazione a Foligno per il “Progetto Scuola 2020” promosso dall’Ente Giostra della Quintana. Dal titolo “…e se arriva la Quintana anche il virus s’allontana”, l’iniziativa ha coinvolto gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado cittadine. Numerosi, come detto, gli elaborati presentati, tra disegni, manufatti realizzati con vari materiali, poesie e testi di prosa.

Tutti ispirati al proprio rione di appartenenza, i lavori sono stati valutati da una giuria composta da Riccardo Ricci, dalle professoresse Rita Barbetti e Ambra Cenci, e dall’assessore alla scuola del Comune di Foligno Paola De Bonis. "Il compito della giuria - fanno sapere da Palazzo Candiotti - è stato difficile sia per la qualità degli elaborati, sia per la grande passione quintanara dimostrata dai partecipanti. Valutati i lavori degli studenti, ora però è tempo di premiazioni". 

La cerimonia è in programma per il 7 settembre prossimo, alle 17, a Palazzo Candiotti. Ai vincitori verrà consegnato il fazzolettone del proprio rione e il biglietto per accedere ad un apposito settore riservato del “Campo de li Giochi” da dove poter assistere alla prossima Giostra insieme ai loro genitori.

Intanto dall’Ente Giostra è arrivato un grande ringraziamento a tutti i partecipanti, agli insegnanti e ai dirigenti scolastici che hanno reso possibile il successo del “Progetto scuola 2020”, “in un momento particolarmente difficile - hanno spiegato da Palazzo Candiotti - come quello che vissuto in questi ultimi mesi”.

Logo rgu.jpg

di Maria Tripepi

Aggiungi un commento