Quintana: apre i battenti la scuola di sartoria

L'iniziativa verrà presentata mercoledì 1 aprile. I corsi sono tenuti da Stefania Menghini

Quintana 2014: Serata di gala per le premiazioni (foto Alessio Vissani)

L’Ente Giostra lancia il primo corso di sartoria. Il progetto sarà presentato in conferenza stampa mercoledì 1 aprile 2015, alle ore 11.30 nel Salone d’Onore di Palazzo Candiotti. L’iniziativa è stata ideata da Simone Capaldini, Magistrato responsabile delle attività collaterali, per potenziare e qualificare il lavoro delle sartorie rionali. Le lezioni avranno cadenza settimanale e saranno tenute dalla folignate Stefania Menghini, titolare di uno dei migliori laboratori di sartoria, che ha già collaborato più volte con l’Ente Giostra. Il corso sarà aperto ai componenti delle commissioni artistiche dei Rioni che si occupano volontariamente della manutenzione e conservazione del parco costumi. La finalità di questa iniziativa è quella di fornire una certa autonomia per i piccoli lavori di sartoria che i responsabili artistici dei Rioni devono affrontare al termine della manifestazione. Considerato il diverso grado di preparazione dei partecipanti, il corso non avrà un programma preciso ma ognuno che interverrà porrà la propria problematica. L'obiettivo finale, a breve termine, è quello di acquisire l’autonomia per la manutenzione ordinaria affinchè si possa conservare adeguatamente l’intero parco costumi. Il corso verrà effettuato nella sartoria dell’Ente all’ultimo piano di Palazzo Candiotti.

 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento