Talento e dolcezza al Festival del Cinema di Spello

L'obiettivo del Festival è, attraverso alcuni concorsi, quello di premiare i giovani talentuosi. Spazio adesso ai ragazzi degli istituti alberghieri

Festival del cinema di Spello

Il Festival del Cinema Città di Spello ed i Borghi umbri, organizzato da Donatella Cocchini in collaborazione con l'associazione culturale Aurora, ha in programma importanti novità per l'edizione 2016. Lo scopo è quello di valorizzare i giovani ed il loro talento. La manifestazione ha già indetto un concorso per gli istituti secondari superiori con tema "L'Umbria di San Francesco. Il Santo, l'uomo. Percorsi, paesaggi e luoghi del Poverello di Assisi". Per dare spazio al made in Italy e all'argomento 'cibo', l'associazione ha indetto un ulteriore concorso per gli istituti Alberghieri umbri, che consiste nell'ideare, creare ed illustrare visivamente una torta del Festival del Cinema Città di Spello ed i Borghi umbri con soggetto "Le professioni del Cinema". Le creazioni dovranno poi essere presentate in occasione della cena conviviale di chiusura del Festival che ospiterà noti personaggi del panorama cinematografico oltre che culinario. La migliore di queste verrà giudicata da una giuria di esperti il 5 marzo 2016, data in cui si terrà la cena. Al vincitore verrà offerta la possiblità di partecipare ad un corso master presso la Scuola del cioccolato della Perugina. Un premio significativo per i giovani che hanno intenzione di intraprendere una dolce carriera.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento