L'eccellenza della connessione internet è di Foligno: Connesi pronta per nuove sfide

L'azienda guidata da Massimo Bartolini e partecipata da Valle Umbra Servizi, ha aperto un nuovo punto vendita in via IV Novembre. L'assessore Sigismondi: "Vanto per il territorio"

Inaugurazione di Connesi

Un nuovo punto di partenza per Connesi. L'azienda che offre servizi internet è sempre più un fiore all'occhietto del territorio folignate. Nata nel 2004, dall'anno successivo l'azienda si occupa di telecomunicazione e nasce come Ict Valle Umbra, per portare connettività ai territori non serviti dai grandi operatori. L'azienda, guidata dall'ingegner Massimo Bartolini, è partecipata al 18% dalla Valle Umbra Servizi Spa e quindi dal socio pubblico. Attualmente Connesi occupa 25 tra dipendenti, collaboratori e soci ed il suo fatturato si aggira intorno ai 3,5 milioni di euro, con un balzo incredibile rispetto all'anno precedente, quando era stato di 2,7 milioni. Connesi è tra i pochissimi operatori in grado di fornire servizi su tutte le tecnologie: dalla fibra ottica alle connessioni via radio passando per la rete con dati mobili. L'ennesima sfida parte ancora una volta da Foligno e più precisamente da via IV Novembre, dove è stato aperto un nuovo punto vendita dedicato ai privati. Dopo essere entrata come fornitrice di grandi aziende del territorio come Umbra Cuscinetti, Brunello Cucinelli e Bus Italia, ora la sfida è quella di diventare ancor più capillare. “A Foligno possiamo contare sulla vera fibra ottica che passa anche attraverso la ferrovia e ci permette di collegarci con i più grandi nodi europei come Roma e Milano, senza dimenticare Francoforte – spiega l'ingegner Massimo Bartolini -, ovvero il collegamento veloce dall'Europa agli Stati Uniti e la Cina”. All'inaugurazione della scorsa settimana hanno presenziato anche il presidente dell'Ente Giostra Quintana Domenico Metelli, quello del Foligno Calcio Guido Tofi e il presidente di Epta, Aldo Amoni. Con loro, anche l'assessore comunale Elia Sigismondi: “Quest'azienda – ha commentato l'assessore – rappresenta una vera e propria eccellenza per Foligno e per tutto il territorio. E' la dimostrazione che il settore pubblico, quando gestito bene, può ottenere risultati importanti. Senza dimenticare le grandi capacità dell'ingegner Massimo Bartolini, che ha dimostrato che sul territorio possiamo contare su imprenditori seri e capaci”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento