Foligno, dopo sette anni di assenza torna il Mercato europeo

In arrivo più di 120 operatori provenienti da 30 Paesi, comprese America e Asia. In esposizione artigianato e prodotti tipici

Piazza della Repubblica

Dopo sette anni, Foligno è di nuovo pronto a dare il benvenuto a “Piazza Europa”, il mercato europeo del commercio ambulante. Un evento che torna in Umbria dopo un lungo periodo di assenza e che si prepara a riapprodare nella stessa piazza, quella folignate, da sempre apostrofata come la città del commercio. L’appuntamento è dall’8 al 10 marzo prossimi, quando ad arrivare nel centro storico folignate saranno più di 120 operatori provenienti, oltre che dall’Italia, da 30 paesi, non solo dell’Europa ma anche dell’America e dell’Asia. Sui loro banchi sarà possibile trovare prodotti di artigianato ma anche eccellenze enogastronomiche legate alle tradizioni culinarie dei Paesi di provenienza. A fare da sfondo all’iniziativa promossa da Fiva e Confcommercio saranno la centralissima piazza della Repubblica e le vicine via Oberdan e via Umberto I.

“Siamo molto soddisfatti di aver riportato il Mercato Europeo del commercio ambulante in Umbria - ha commentato Mauro Fortini, presidente regionale di Fiva –. Si tratta di un evento unico nel suo genere, con un’offerta selezionata e originale, sia nel settore food che nell’artigianato, e siamo certi - ha concluso - che sarà una grande occasione per tutti gli umbri che amano i colori e i sapori dei mercati”.

In prima linea anche Confcommercio Foligno con il suo presidente Aldo Amoni. “La vocazione commerciale di Foligno si sposa perfettamente con Piazza Europa - ha dichiarato il numero uno territoriale - e il centro storico sarà ancora una volta cornice ideale per un evento che siamo certi richiamerà non solo i folignati ma gente da tutta l’Umbria. Per la nostra città - ha quindi sottolineato - è un ulteriore evento che moltiplica la capacità attrattiva e di socializzazione, oltre ad essere - ha concluso - un’iniziativa che punta sulla qualità e sull’originalità. E anche per questo abbiamo voluto riproporlo a Foligno”.     

Logo rgu.jpg

di Redazione

Commenti

A quando l'evento?

Aggiungi un commento