Foligno, partita la consegna di 430 buoni spesa per le famiglie in difficoltà

Dieci i punti vendita in cui i cittadini potranno utilizzare i ticket che saranno distribuiti dalla protezione civile e da alcune associazioni operanti sul territorio

Carrelli della spesa (Photo by Markus Spiske on Unsplash)

È partita a Foligno la distribuzione dei buoni spesa per i primi 430 nuclei familiari che hanno richiesto l’accesso al beneficio. Al via, martedì 9 febbraio, la consegna riguarderà in questa prima fase le famiglie che hanno fornito la documentazione completa, per la quale cioè non siano necessarie ulteriori integrazioni.

L’ordine con cui i ticket verranno distribuiti sarà quello alfabetico e la consegna sarà curata dalla protezione civile e da alcune associazioni operanti sul territorio comunale. Il riferimento è, nello specifico, a Croce Rossa, Associazione nazionale carabinieri, Lares, Città di Foligno e Croce Bianca.

“Quando gli altri richiedenti avranno integrato le parti mancanti delle domande incomplete - ha spiegato a questo proposito l’assessore alle politiche sociali, Agostino Cetorelli - verranno ricontattati al telefono per la consegna”.

Intanto il lavoro di istruttoria delle 830 pratiche è in costante aggiornamento da parte del servizio accoglienza inclusione ed emergenza. I buoni spesa potranno essere utilizzati dai cittadini che ne hanno diritto nei 10 punti vendita che hanno aderito all’avviso pubblicato dal Comune di Foligno, il cui elenco è disponibile sul portale istituzionale dell’Ente di palazzo Orfini Podestà.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento