Prime elezioni Rsu alla Ncm di Foligno: vince la Fiom

Il voto all'interno dell'azienda che si occupa di meccanica di precisione ha visto la Cgil ottenere due dei tre posti disponibili per i rappresentanti dei lavoratori

Marco Bizzarri

Prime storiche elezioni per le Rsu alla Ncm di Foligno, azienda leader nella meccanica di precisione, con oltre 200 dipendenti. E grande risultato per la Fiom Cgil, che con 78 voti, contro i 72 della Fim Cisl, si posiziona come primo sindacato in fabbrica, eleggendo 2 dei tre delegati e 2 dei tre rappresentanti per la sicurezza. “Questo risultato è davvero importante, prima di tutto perché porta il sindacato in un’azienda di grandi dimensioni in cui finora non c’era una rappresentanza eletta dai lavoratori - afferma Marco Bizzarri, segretario generale della Fiom Cgil di Perugia - e poi perché vede la Fiom conquistare un altro importante riconoscimento della sua credibilità e coerenza. I nostri delegati, David Alpaca e Nicola Cancellieri, ai quali vanno le congratulazioni di tutta l’organizzazione, avranno ora il compito delicato di rappresentare al meglio i propri colleghi in un’azienda tra le più importanti del territorio folignate e della provincia di Perugia. Cercheremo in ogni modo di ripagare la fiducia che i lavoratori hanno riposto nella nostra organizzazione”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento