Spello, dal Comune buoni spesa per i cittadini in difficoltà

Aperti i termini dell’avviso per l’assegnazione dei contributi in supporto delle famiglie colpite dalla crisi economica. Per presentare domanda c’è tempo fino al 15 dicembre

Il palazzo comunale di Spello

Il Comune di Spello scende in campo a sostegno dei cittadini in difficoltà. Sono infatti aperti i termini dell’avviso pubblico per l’assegnazione di buoni spesa ai nuclei familiari più esposti agli effetti economici della pandemia o, in generale, in stato di bisogno. La priorità, fanno comunque sapere dall’amministrazione, sarà data a coloro che non risultano assegnatari di sostegno pubblico.

L’avviso è già disponibile sul sito istituzionale del Comune e ci sarà tempo fino al 15 dicembre prossimo per presentare domanda. Domanda, redatta utilizzando l’apposito modulo, che potrà essere presentata da un solo componente per nucleo familiare direttamente a mano allo Sportello del cittadino. Allo stesso modo, potrà essere anche trasmessa via mail all’indirizzo mbenedetti@comune.spello.pg.it. In caso di impossibilità, la richiesta potrà essere inoltrata anche telefonicamente contattando i numeri 0742300057 o 0742300034 nei giorni 10, 11, 14 e 15 dicembre dalle 9 alle 13.

Sempre da palazzo comunale fanno sapere che le domande eventualmente presentate in ritardo verranno prese in considerazione solo in caso di ulteriore capienza di fondi. Sarà l’Ufficio servizi sociali del Comune di Spello poi ad istruire le domande e a redigere l’elenco dei beneficiari. Infine, l’Ente ricorda che in caso di dichiarazioni non veritiere si incorrerà in responsabilità penale e che le dichiarazioni sostitutive verranno sottoposte a controlli.

Logo rgu.jpg

di Matteo Castellano

Aggiungi un commento