Educazione alla cittadinanza, il vicesindaco Barbetti in prima linea

A Foligno prosegue la raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare promossa dall'Anci. Ecco come fare per poter partecipare

Il vice sindaco Rita Barbetti

Raccoglierà personalmente le firme Rita Barbetti, vicesindaco, in piazza della Repubblica, sabato 20 ottobre, dalle 17 alle 19, per la proposta di legge di iniziativa popolare “Insegnamento di educazione alla cittadinanza come materia autonoma con voto nei curricula scolastici” promossa dall’Anci. Le firme si possono raccogliere allo Sportello Unico Integrato (ex sportello del cittadino) in Piazza della Repubblica il lunedì, mercoledì ed il venerdì dalle 9 alle 12,30 ed il martedì e il giovedì dalle 9 alle ore 12,30 e dalle ore 15,30 alle ore 17,30. “L’obiettivo è di recuperare una dimensione educativa che formi i giovani cittadini ai principi che consentono uno sviluppo civile della società italiana – ha sottolineato la Barbetti - riconsegnando dignità di materia scolastica ad una educazione civica che comprenda lo studio della Costituzione, del principio di uguaglianza, l'educazione alla legalità, al rispetto ambientale, al rispetto dell'altro e dell'ambiente, l'educazione digitale e quella alimentare.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Commenti

Brava la nostra vicesindaco ! ho gia' firmato.
Era ora che si pensasse ad organizzare qualcosa per insegnare un po’ di educazione e rispetto per gli altri ai giovani che sembra non sempre comportarsi adeguatamente.

Aggiungi un commento