Elezioni, a Foligno si presenta anche Forza Italia: “Questa è la volta buona”

Ad illustrare i candidati gli esponenti regionali e nazionali. I forzisti pronti a correre per Zuccarini con una grande convinzione: “E' stata l'ultima consiliatura all'opposizione”

Presentazione dei candidati di Forza Italia

Forza Italia è pronta a governare la città di Foligno inseme agli alleati di coalizione. Per farlo, gli azzurri scenderanno in campo con una lista che vede al suo interno personaggi d'esperienza che vanno ad affiancare giovani e nomi nuovi della politica cittadina. Nella presentazione di sabato pomeriggio anche qualche momento di commozione, come quando Riccardo Meloni vede in sala Daniele Mantucci, candidato sindaco alle elezioni del 2009, e non trattiene le lacrime. “Tra Mantucci e Zuccarini – spiega Meloni – c'è una sorta di passaggio del testimone. Questa – annuncia – è la volta buona”. Ad aprire il pomeriggio è stata la segretaria cittadina dei forzisti, Daniela Flagiello: “Siamo tutte persone oneste che hanno sempre lavorato e che sono pronte a rispettare il desiderio di cambiamento della città”. Da parte sua, Riccardo Meloni ha invece rivendicato quanto fatto con il collega Ceccucci in questa ultima consiliatura: “E' stato un lavoro egregio – commenta il capogruppo azzurro in consiglio comunale -. Forza Italia è stata la punta di diamante dell'opposizione, convinti che questa sia stata l'ultima volta in cui ci siamo trovati in minoranza. E' saltata la cappa clientelare che opprime la città e anche se dall'altra parte si inventeranno di tutto per prendere voti, noi siamo certi di rappresentare l'alternativa. Spero che questo cambiamento – prosegue Meloni – possa verificarsi già dal prossimo 26 maggio, anche perché non c'è una persona in giro che mi dice di voler votare a sinistra”. Il candidato sindaco leghista Stefano Zuccarini ha ringraziato i compagni di viaggio: “Il passo di lato fatto da Meloni e Cesaro è quello che serve alla città, ovvero mostrare un centrodestra unito – commenta Zuccarini -. Non abbiamo nessun potere forte dietro, ci mettiamo la faccia in prima persona e con la nostra purezza d'animo cambieremo la città”. L'analisi politica spetta a Roberto Morroni, consigliere regionale forzista: “Le ultime inchieste giudiziarie certificano la fine di un sistema: il centrosinistra è morto. Questa regione non si è ancora sollevata dalla crisi partita dieci anni fa, visto che cresce anche il disagio sociale – sottolinea Morroni -. Noi non vogliamo solamente sostituirci al centrosinistra, ma rendere il potere una leva formidabile per lo sviluppo dell'Umbria”. A presentare i candidati ci ha pensato la parlamentare Fiammetta Modena, che ha inoltre chiosato: “Dopo aver conquistato Perugia, Spoleto e Terni, ora tocca anche a Foligno: dobbiamo continuare a fare quello che abbiamo fatto fino ad ora”.

Lista Forza Italia: Riccardo Meloni, Ivano Ceccucci, Francesco Maria Mancia, Daniela Flagiello, Emiliano Angelica, Alessandro Benfante, Leonardo Blasetti, Francesco Boccolacci, Duilio Brodoloni, Roberta Casini, Giuseppe Cecchetto, Marco Cesari, Lorenzo Maria Corridoni, Alessandra De Santis, Barbara Di Nicola, Cristina Grendele, Andrea Liberati, Rosa Musso, Cristiano Nucci, Amanda Petruccioli, Pietruccia Caterina Pirodda, Eros Sabbati, Rossana Toni, Domenica Venanzi

Fabio Luccioli

di Fabio Luccioli

Aggiungi un commento