Foligno e Spoleto, fissati i prossimi consigli comunali

Nella città della Quintana la massima assise cittadina tornerà a riunirsi il 30 settembre, mentre in quella del Festival consiglieri tra i banchi il 28 dello stesso mese

Palazzo Comunale di Foligno

E’ stato convocato per mercoledì prossimo il nuovo consiglio comunale di Foligno. Molteplici gli argomenti all'ordine del giorno della massima assise cittadina, tra cui l’interrogazione presentata da Stefania Filipponi di Impegno Civile relativa all'azione giudiziaria intrapresa contro Vus da due dipendenti di società cooperative per i servizi svolti per la stessa società partecipata. Tra le tante questioni che verranno affrontate dall'assemblea anche l’interrogazione presentata da Luca Bellagamba del Pd circa la richiesta di informazioni sull'attuazione dei progetti del piano città e sull'Agenda Urbana ed i suoi sviluppi. In discussione anche la partecipazione alla conferenza di servizi relativamente all'impianto di produzione di biometano dalla digestione anaerobica dei rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata e a quello di fertilizzanti dal compostaggio dei rifiuti organici provenienti dalla raccolta di differenziata da realizzare a Casone. Anche a Spoleto la massima assise cittadina parlerà di rifiuti e discariche. Lunedì 28, alle 15, tra le questioni al vaglio dell’assemblea l’interpellanza presentata dal consigliere Bassetti in merito alle dichiarazioni del Sindaco relative all'ampliamento della discarica di Sant'Orsola e lo stato dei lavori e pianificazione della strategia rifiuti zero. Tra gli argomenti più importanti all'ordine del giorno anche la mozione urgente presentata dai consiglieri Speranza e Monini circa la vicenda relativa al reparto di chirurgia robotica al San Matteo degli Infermi, e la mozione del consigliere Dominici sul ripristino delle fermate dei Frecciabianca Roma/Ravenna alla stazione di Spoleto. 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento