Foligno, MpF rilancia: "ripensare al ruolo del centro storico di Foligno"

Pronta una consultazione della lista civica per studiare un progetto dedicato al cuore cittadino

Lorenzo Schiarea

Movimento per Foligno torna a parlare di centro storico e rilancia il dibattito sul cuore della città. "Ripensare vocazioni e ruolo del centro" è lo slogan lanciato da uno dei suoi esponenti, Lorenzo Schiarea, con il MpF pronto ad aprire "una larga consultazione di tutti coloro che sono interessati al progetto". Per Schiarea, gli oramai ex alleati del centrosinistra attualmente al governo cittadino, dovranno favorire una riflessione su cosa dovrà essere il centro storico di Foligno, risolvendo contraddizioni ed incertezze che, secondo Schiarea "sino ad oggi ne hanno vietato un rilancio". Per MpF non sono sufficienti ripavimentazioni e ristrutturazioni se "si continua nella incertezza del ruolo da affidare al centro storico che non può comunque essere un dormitorio per  immigrati e capitale della movida notturna del comprensorio". Ma qual'è allora la ricetta? Schiarea non ha dubbi: "La nostra idea è quella di un centro storico pulsante e vivo, rioccupato dai folignati, particolarmente dalle coppie giovani, che preferiscono la residenza nel centro storico e non più altrove. Una città vera e non finta - spiega - a tale fine si dovranno immaginare anche facilitazioni fiscali e servizi per chi deciderà di vivere e lavorare nel centro di Foligno".

Fabio Luccioli

di Fabio Luccioli

Aggiungi un commento