Foligno, partiti i lavori in via della Fornacetta

L'annuncio da parte del sindaco Stefano Zuccarini, con l'investimento poco inferiore a 100mila euro: “Il traffico sarà decongestionato

Via della Fornacetta

A Foligno sono partiti i lavori per via della Fornacetta. Ad annunciare l'avvio del cantiere è stato il sindaco Stefano Zuccarini, attraverso una comunicazione arrivata attraverso i social network. I lavori permetteranno di allargare la via, che collega l'area tra Foligno Nord e le zone di San Giovanni Profiamma e Prato Smeraldo. Un'operazione che prevede un investimento complessivo di 99.500 euro. “L’intervento – spiega il sindaco Zuccarini - andrà finalmente a sanare una situazione divenuta ormai insostenibile, migliorando così la circolazione, decongestionando il traffico e garantendo la sicurezza stradale”. Si prevede la sistemazione del manto stradale, insieme all'ampliamento della carreggiata. “Un progetto particolarmente complesso” lo appella il sindaco, “perché non basta semplicemente intervenire con un'asfaltatura in superfice, ma occorre rimuovere la condotta addutrice idrica in cemento ed amianto dell’impianto di irrigazione a pioggia a destra del fiume Topino, di proprietà del Consorzio della Bonificazione Umbra con il quale stiamo lavorando in perfetta sinergia”. Da parte del primo cittadino arriva poi il punto sui lavori eseguiti nell'ultimo periodo: “La speciale opera di riqualificazione delle strade del territorio – sottolinea Zuccarini - ha già interessato via dei Portoni la cosiddetta ‘via del Casone', gli accessi allo svincolo di Foligno Nord, la cosiddetta ‘Corta di Colle’, via Franco Ciri, via Mameli, via Cicerone, via Val d’Aosta, le piste ciclabili di viale Firenze, viale Roma, ed il percorso pedonale de ‘La Tronca’ tanto per citarne alcuni al quale si aggiungo interventi di sistemazione di strade bianche nella pianura e montagna folignate”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento