Foligno, tornano a riaccendersi i riflettori sull'ex Zuccherificio

La questione verrà affrontata nel corso della commissione controllo e garanzia convocata per giovedì pomeriggio. Nel corso dei lavori verranno ascoltati l'assessore Sigismondi e il dirigente Ottaviani

Palazzo Comunale di Foligno

A Foligno si torna a parlare di ex zuccherificio. Giovedì pomeriggio, infatti, la questione finirà nuovamente sul tavolo della commissione controllo e garanzia. Per l'occasione l'esponente di Impegno civile Stefania Filipponi, che coordina i lavori della commissione, ha chiamato a raccolta l'assessore comunale Elia Sigismondi e il dirigente dell'area Governo del territorio, Vincent Ottaviani. La doppia audizione è in programma per giovedì pomeriggio nella sala Pio La Torre di palazzo Orfini Podestà alle 16.30 in prima convocazione ed alle 17 in seconda. Torna dunque a riaprirsi la discussione su uno dei temi caldi con cui ha a che fare, da ormai diversi anni, l'amministrazione folignate. E se ne torna a parlare a distanza di due mesi dalla mozione presentata dal sindaco Mismetti in consiglio comunale. Lo scorso novembre, infatti, il primo cittadino aveva chiesto alla massima assise un mandato per sé e per la propria giunta per “avviare – era stata la motivazione - un percorso, da condividere con le proprietà”, al fine di giungere ad una proposta che coniugasse “l'interesse generale della comunità, il rapporto tra l’area in questione, il centro storico e il restante territorio cittadino, e i legittimi diritti delle proprietà dell’area interessata”. "Il tutto – era stato detto - a partire dall’ipotesi di divisione in due comparti del Piano attuativo, ipotesi avanzata già in passato allo scopo di ridurre le tensioni tra le due proprietà”. Mozione che non aveva convinto, però, la minoranza in consiglio comunale. In quell'occasione, infatti, le opposizioni avevano fatto mancare il numero legale. Mancanza legata anche ad alcune assenze tra le fila della maggioranza. Nonostante la battuta d'arresto subita lo scorso novembre, però, Nando Mismetti ha riaperto il capitolo “ex zuccherificio” durante la consueta conferenza di fine anno. In quella sede, parlando del prossimo avvio dei lavori di pianificazione per il nuovo Prg, il primo cittadino folignate ha infatti detto che a breve la mozione tornerà sui banchi del consiglio comunale.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento