Foligno, Zuccarini presenta la sua squadra: “Voi puliti, dall'altra parte il marcio”

Svelati i candidati che correranno insieme all'aspirante sindaco della Lega, che attacca il centrosinistra: “Vi canteremo in faccia 'belli ciao'”

Presentazione della lista della Lega a Foligno

“Sarò il vostro pilota”. Parola di Stefano Zuccarini, candidato sindaco del centrodestra folignate che sabato mattina ha presentato la squadra della Lega che lo affiancherà nella prossima tornata elettorale del 26 maggio. Nel giorno in cui scade il tempo per la presentazione delle liste, l'aspirante primo cittadino svela i nomi di coloro che si metteranno in gioco con il Carroccio, con l'obiettivo di cambiare la bandiera politica della città dopo decenni di governo di centrosinistra. “Non sarò il vostro capitano, perché di capitano ce n'è solo uno (il riferimento è a Salvini ndr) – afferma Zuccarini nel corso della presentazione -. Sarò invece il vostro pilota, la persona che porta l'aliante per non farsi sentire dal nemico, guidando la squadra d'assalto. Dopo essere stato il vostro approdo sicuro, mi toglierò la tuta e combatterò al vostro fianco”. Poi, il riferimento ai recenti festeggiamenti per il 25 aprile. “Qualche parolaio e cialtrone di sinistra ha detto che è esagerato parlare di liberazione della città, perché questa è avvenuta oltre settanta anni fa – prosegue Stefano Zuccarini -. E' vero, ci siamo liberati di una dittatura per averne un'altra, quella che ha annichilito e annientato le persone che non avevano la tessera del partito. Non permetterò a nessun titolista di giornali di mettere allo stesso piano il centrodestra e il centrosinistra, perché voi – sottolinea il candidato sindaco del centrodestra rivolgendosi ai candidati della Lega – siete persone pulite, mentre dall'altra parte ci saranno pure persone pulite, ma che rappresentano il marcio di questa città. Gli canteremo in faccia 'belli ciao'”. Le punzecchiature dei leghisti agli avversari del centrosinistra sono stati il leitmotiv della mattinata, in una sala video del “San Domenico” piena in ogni posto. “C'è bisogno di aria nuova, non di energia buona – afferma l'onorevole Caparvi parafrasando lo slogan del candidato sindaco del centrosinistra -. Noi siamo il vero e reale cambiamento e vogliamo distruggere il sistema clientelare dell'Umbria”. Sulla stessa lunghezza d'onda anche Donatella Tesei e Briziarelli, altri parlamentari leghisti che hanno rivendicato l'importanza strategica di Foligno nel più ampio quadro politico umbro.

I CANDIDATI DELLA LEGA: Polli Riccardo, Allegretti Giuseppe, Arcangeli Paolo Ernesto, Azzarelli Alessandra, Bagatti Federica, Barili Decio, Betti Barbara, Bortoletti Michele, Cetorelli Agostino, Collarini Luciana, Consonni Luigi, De Felicis Marco, Eleuteri Giampaolo, Galli Paolo, Gasparrini Clarita, Gasperini Umberto, Giuliani Michela, Lini Domenico, Lucangeli Caterina, Malaridotto Mauro, Mostarda Natalie, Proietti Lanfranco, Taranu Andreea, Valeri Flavio.

 

Fabio Luccioli

di Fabio Luccioli

Commenti

Povera la mia Foligno.
In 10 candidati fanno un diploma di maturità. Complimenti aspirante sindaco, tutti manipolabili,se non è intelligere questo...Ma non ti voto

Aggiungi un commento