Il Pd folignate esulta: “Grande soddisfazione per Barberini assessore regionale”

Durante l'assemblea della sezione folignate Massimo Capodimonte è stato eletto come nuovo presidente

Patrizia Epifani

Esulta il Partito democratico di Foligno. In occasione dell'ultima tornata elettorale che ha visto rinnovare i vertici regionali, nella città della Quintana il piddì è risultato il primo partito con il 36,86% dei voti espressi, guadagnando quattro punti percentuali in più rispetto alle comunali dello scorso anno. Nonostante ciò, nel corso dell'ultima assemblea folignate del partito, è stato evidenziato come gli elettori hanno lanciato diversi segnale di malessere “a cominciare dall’astensionismo e dalla diminuzione del tasso delle preferenze: a Foligno hanno votato il 53,85% degli aventi diritto, in Umbria il 55,42%” come precisato dalla segretaria Patrizia Epifani, che ha evidenziato “la necessità di recuperare una dimensione popolare e condivisa di partito”. Durante la riunione è stato approvato il bilancio 2014 ed eletto Massimo Capodimonte come nuovo presidente dell’assemblea. Grande soddisfazione è stata espressa per la nomina di Luca Barberini, quale espressione del territorio folignate, ad assessore regionale a Coesione sociale, Welfare e tutela della salute. “Un incarico di grande importanza che assume un rilievo strategico – afferma dal Partito democratico folignate - soprattutto in questo particolare momento storico”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento