Primarie Pd, anche in Umbria trionfa Zingaretti

A Foligno il governatore del Lazio ha ottenuto 1191 preferenze su 1855 votanti totali. In totale nel Cuore verde d'Italia oltre 30mila persone sono andate a votare

Nicola Zingaretti

Sono stati oltre 30mila gli umbri che ieri si sono presentati ai seggi del Pd per scegliere il futuro segretario nazionale del partito. A spuntarla è stato il governatore del Lazio Nicola Zingaretti, che ha battuto la concorrenza di Martina e Giachetti. Anche nel Cuore verde d'Italia affluenza sopra le aspettative, anche se nel 2017 furono oltre 40mila gli umbri che andarono a votare. In provincia di Perugia sono stati 22mila e 162 i votanti. A Foligno il Partito democratico ha registrato 1855 voti, con Zingaretti che ha ottenuto 1191 preferenze, seguito da Martina con 422 e Giachetti con 231. A Spoleto 959 i votanti. Anche nella città Ducale è stato il governatore del Lazio ad ottenere più preferenze rispetto agli altri sfidanti, con 629 voti. Giachetti si è fermato a 187, Martina a 139.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento