"Quando c'era Berlinguer": giovedì incontro con Walter Veltroni

L'iniziativa è promossa dal circolo trevano del Partito Democratico

Un immagine del documentario su Berlinguer

Trevi ospiterà giovedì 10 luglio alle ore 21.00 al Teatro Clitunno un evento dedicato a Berlinguer, promosso dal locale Circolo del Partito Democratico. Si inizierà con la proiezione del film “Quando c’era Berlinguer” a cui seguirà un incontro con il regista del film Walter Veltroni. “L’iniziativa – spiega il segretario del PD trevano, Giuliano Bordoni – vuole essere non solo il ricordo dell’uomo politico e segretario del maggiore partito della sinistra italiana dal 1972 al 1984, ma la riaffermazione dell’idea nobilissima di una politica intesa come sacrificio, abnegazione e servizio”. “Le sue idee – prosegue Bordoni - i pensieri lunghi che hanno accompagnato la sua elaborazione anche etica, dalla questione morale all’austerità, dai temi della pace a quelli dell’uguaglianza sociale, sono ancora di grande attualità e, rivisitati e portati oggi sulla scena, ci aiutano a capire meglio il nostro presente. Valori e ideali che devono essere punto di riferimento attuale con cui confrontarsi, riflettere e progettare una nuova politica per i territori”. Al termine della proiezioni del film sarà lo stesso regista Walter Veltroni ha raccontare come l’opera di Enrico Berlinguer sia stata vissuta da un ragazzo di allora, che guardava al lavoro coraggioso di un uomo che guidò il Partito Comunista verso approdi inimmaginabili in termini di novità politiche e culturali e di consenso popolare.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento