Settimana di consigli comunali per Foligno e Spoleto: ecco date e questioni da dibattere

Nella città della Quintana si discuterà di variazione di assestamento di bilancio, mentre in quella ducale finisce all’ordine del giorno anche Agenda urbana

Il consiglio comunale di Spoleto

Foligno e Spoleto chiamano a raccolta i consiglieri comunali di maggioranza ed opposizione. Nelle due città, infatti, quella che si appresta ad iniziare è una settimana all’insegna del dibattito in aula.

A Foligno la massima assise cittadina si riunirà giovedì 29 novembre alle 16.45. All’esame dell’assemblea finirà, tra l’altro, la variazione di assestamento generale del bilancio di previsione 2018 e la variazione di bilancio con ratifica consiliare della delibera di giunta comunale avente per oggetto le verifiche di vulnerabilità sismica e la progettazione di eventuali interventi di adeguamento antisismico sugli edifici scolastici di proprietà comunale.

Stesso giorno ma non orario per Spoleto. Nella città ducale la campanella per maggioranza ed opposizione suonerà alle 15. Diverse le questioni che finiranno sui tavoli del consiglio, a cominciare dall’approvazione di un nuovo schema tra Comune e Regione per l’attuazione del programma “Spoleto Moves” nell’ambito del Por Fesr 2014-2020 programma Agenda urbana. Spazio, poi, anche nella città del Festival alle variazioni al bilancio di previsione 2018-2020. All’ordine del giorno anche la mozione dei gruppi consiliari  Pd,  Laureti per Spoleto e Ora Spoleto  sui parchi inclusivi e l’accessibilità a tutti i bambini e l’interrogazione, da parte degli stessi, sull’attivazione di un centro antiviolenza nel territorio spoletino.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento