Spoleto, il consiglio comunale approva il bilancio consolidato

L'importante documento chiude il cerchio dei conti e comprende le aziende da includere nei conti del Comune. Il patrimonio netto è pari a 182 milioni di euro

Spoleto, discussione in consiglio comunale

Via libera a Spoleto al bilancio consolidato. A votarlo sono stati i consiglieri comunali, con tredici voti favorevoli e sei contrari. Il bilancio consolidato rappresenta un importante adempimento ed è l'atto conclusivo dell'iter relativo all'armonizzazione dei sistemi contabili. Il Comune ha individuato il perimetro di consolidamento delle aziende da sottoporre a bilancio, ricomprendendo in esso Valle Umbra Servizi Spa e la sua controllata Vus Com Srl insieme l’azienda A.Se. Con il bilancio consolidato sono rappresentate le risultanze aggregate del Comune e delle aziende partecipate, elementi utili a comprendere il volume complessivo dei crediti, dei debiti e del patrimonio netto che, per il Comune di Spoleto sono stati rispettivamente pari a 55.465.513 per quanto riguarda i crediti, 102.262.832 euro per i debiti e 182.700.410 per il patrimonio netto. Il risultato di esercizio invece è pari a 482.112 euro.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento