Valtopina, il sindaco nomina la giunta e consegna le deleghe ai consiglieri

Il vice di Gabriele Coccia, che si occuperà dei Lavori pubblici, è Graziano Coccia. All’assessore Bianca Rosa Gallina, Scuola e Sanità. Il primo cittadino: “Già intervenuti sulla Tari”

Gabriele Coccia

Con la nomina della giunta comunale ed il conferimento delle deleghe ai consiglieri di maggioranza, Valtopina ha ufficialmente la sua nuova squadra di governo. Nel corso infatti del primo consiglio comunale (27 giugno), il neo sindaco Gabriele Coccia ha snocciolato i nomi di coloro che lo sosterranno nel quinquennio di mandato appena iniziato. E proprio il primo cittadino, in tema di deleghe, ha deciso di occuparsi in prima persona di Bilancio, Urbanistica, Bandi europei e Rappresentanza istituzionale. Al suo vice, Graziano Coccia, sono andate invece quelle ai Lavori pubblici, Patrimonio e Manutenzioni. Servizi sociali, Scuola e istruzione, Cultura e Sanità sono poi i temi rispetto cui lavorerà l’assessore Bianca Rosa Gallina. Per quanto concerne inoltre le deleghe ai consiglieri comunali, a Massimiliano Bellani (tra l’altro presidente della massima assise cittadina) sono state conferite quelle all’Associazionismo, Rapporto con le frazioni e Manifestazioni storiche. Mirko Egidi (vicepresidente del consiglio) si occuperà di Sviluppo economico e turistico, Sviluppo tecnologico, Manifestazioni ed eventi, mentre Giuseppe Mariucci di Servizi, Personale e Tributi. E poi ancora, il capogruppo di maggioranza Gianmarco Scapeccia ha ricevuto le deleghe alle Politiche giovanili e Protezione Civile. Michela Seccafieno, a chiudere il cerchio, quelle allo Sport e tempo libero, Ambiente e Fonti rinnovabili. Stando a quanto si apprende, e così come già annunciato alla Gazzetta di Foligno dal neo sindaco Coccia, nei prossimi giorni verranno infine regolamentati degli incarichi esterni ed alcune figure del Comitato civico per una maggiore connessione tra amministrazione e cittadini.

“Al primo consiglio comunale – ha detto a Rgunotizie il primo cittadino Gabriele Coccia – c’è stata una grandissima affluenza, mai vista in tanti anni, che ci ha reso molto felici. Fatta la squadra siamo pronti a fare sul serio per il bene del paese – ha proseguito il sindaco – e alla minoranza abbiamo garantito collaborazione”. Tra i primi interventi della nuova amministrazione di Valtopina, stando a quanto riferito dallo stesso Coccia, sono già state approvate le tariffe Tari per il 2022: “Per alcune fasce di popolazione sono addirittura in calo – ha commentato -, una cosa non da poco. E proprio in tema di tassa sui rifiuti – ha concluso Coccia – stiamo lavorando ad altre azioni come promesso in campagna elettorale”.

Logo rgu.jpg

di Matteo Castellano

Aggiungi un commento