Atletica Winner e UmbraGroup, l'anno inizia...di corsa!

Nel giorno dell'Epifania la società podistica e la storica azienda folignate hanno voluto chiudere in bellezza le feste con una corsa per le vie della città

Il ritrovo dell'Epifania firmato Atletica Winner e UmbraGroup

A Foligno gli auguri di buon anno si fanno di corsa. Si rinnova la sinergia tra l'Atletica Winner e l'UmbraGroup, che anche nel giorno dell'Epifania non hanno voluto perdere l'occasione di fare sport e stare insieme. Ritrovo di mattina al parco dei Canapè per un centinaio di podisti, che hanno corso circa dieci chilometri tra il centro di Foligno e la campagna, iniziando il 2019 così come avevano salutato l'anno passato. Il connubio vincente è sempre lo stesso: sport e salute come motore di rapporti sociali e benessere psicofisico. Sempre più stretto dunque il rapporto tra l'associazione podistica guidata dal presidente Gian Luca Mazzocchio e la storica azienda aeronautica del Ceo Antonio Baldaccini, che nel 2018 è riuscita a far disputare una maratona a ben otto persone. Una sfida che lo stesso Baldaccini ha rinnovato anche per il 2019 e che potrebbe offrire grandi novità: “La sgambata dell'Epifania è servita per farci gli auguri di buon anno – racconta Baldaccini -. Per il futuro so che all'interno dell'UmbraGroup sono pronti a venire fuori nuovi maratoneti che ci riserveranno delle sorprese, visto che è tra loro è pronta a sfidare i suoi limiti anche una donna”. Il movimento podistico folignate guarda già alle maratone di Roma e New York. Per quest'ultima già si prevede una folta delegazione. All'ottima riuscita dell'evento di domenica mattina ha contribuito anche Sara Bordoni dell'UmbraGroup, che dopo aver organizzato la corsa dell'Epifania, è pronta a salpare per la sua nuova esperienza a stelle e strisce all'interno di Umbra. “E' stato un raduno meraviglioso – commenta Gian Luca Mazzocchio –, con il nostro main sponsor UmbraGroup che si è prodigato con il solito prezioso impegno. Il nostro è un legame pronto a durare anche nei prossimi anni. Nonostante le temperature gelide ed un altro incontro il giorno precedente, i podisti hanno risposto in massa per suggellare il legame di amicizia e passione tra le due realtà”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento