Bastia-Foligno: arrivano le disposizioni della Questura. Biglietti acquistabili sino a sabato

Questa mattina vertice in Questura tra forze dell'ordine e responsabili delle due società. Il Foligno metterà a disposizione 10 stewart per il settore ospiti

Tifosi del Foligno a Lecce (foto Vissani-Pomponi)

Un incontro tecnico-operativo alla Questura di Perugia per far sì che tutto fili liscio in vista del derby di calcio Bastia-Foligno, in programma domenica prossima al “Comunale” di Bastia Umbra tra i biancorossi ed i Falchetti. Nella riunione di questa mattina, alla presenza dei responsabili delle due società nonché delle forze dell'ordine con in testa Francesco Barba della Questura perugina, le parti hanno messo in atto diverse misure di sicurezza per evitare quanto avvenuto lo scorso 6 aprile, quando al termine del derby di serie D gli scontri tra le due tifoserie portarono al grave ferimento di un tifoso biancazzurro. In vista dell'incontro di domenica, il Foligno metterà a disposizione 10 addetti alla sicurezza da impiegare presso il settore ospiti. La Questura ha invece autorizzato la vendita di 600 tagliandi per il settore ospiti, con i biglietti riservati ai tifosi del Foligno che saranno acquistabili (previa esibizione di un documento d'identità) presso l'agenzia di viaggi Algymar Travel di corso Cavour 95 a Foligno. La vendita sarà attiva sino alle ore 19 del giorno antecedente alla gara. Ma non finisce qui, perché per evitare problemi all'ingresso dello stadio da parte dei tifosi del Foligno, coloro che raggiungeranno Bastia Umbra, dovranno utilizzare l'uscita “Santa Maria degli Angeli” della SS75 e successivamente percorrere via dei Platani per poi raggiungere il parcheggio a loro riservato in via del Commercio, a Bastia Umbra.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento