Calcio, Mismetti: “Raggiunto l’accordo per il nuovo Foligno”

Sabato mattina l’incontro tra il sindaco e quattro società cittadine. Si riparte dalla Promozione e da un consiglio d’amministrazione a undici

Il sindaco Nando Mismetti durante un consiglio comunale

Chiusa una porta si apre un portone. Sembrerebbe essere il caso della squadra di calcio folignate, pronta a risorgere dalle ceneri del vecchio Città di Foligno. Dopo settimane di incontri e colloqui tra l’amministrazione comunale e le associazioni sportive cittadine, l’intesa sembrerebbe infatti esser stata trovata. A dirlo è stato lo stesso sindaco Nando Mismetti che, sabato pomeriggio, con un’apposita nota ha comunicato il raggiungimento dell’accordo “per la nascita di una nuova società di calcio a Foligno”. Poche ore prima, infatti, si era tenuta una riunione con i rappresentanti  della Nuova Fulginium, della Vis, della C4, del Sant’Eraclio e della Virtus. “Al momento la nuova società sarà costituita in particolare  da Nuova Fulginium e Vis, con l’apporto C4 e Sant’Eraclio – ha dichiarato Nando Mismetti a margine dell’incontro – mentre con la Virtus, al momento, ci saranno rapporti di collaborazione”. Secondo quanto annunciato dal primo cittadino folignate, inoltre, “il nuovo consiglio d’amministrazione sarà composto da undici membri”. Al suo interno anche un esponente dell’associazione Folignalità. Per quanto riguarda gli impegni sul campo, la nuova squadra ripartirà dalla Promozione. Nei prossimi giorni, comunque, è prevista un nuovo incontro per definire i dettagli dell’accordo. “Con questa intesa – ha detto in conclusione Mismetti – si chiude un lungo periodo caratterizzato da mesi di difficoltà della società di calcio, e si apre una nuova pagina con la partecipazione di realtà del territorio”. 

Logo rgu.jpg

di Maria Tripepi

Aggiungi un commento