Calcio umbro, stop fino al 22 gennaio. In serie D si riprende domenica

La decisione del Cru ferma i campionati dall'Eccellenza alla Seconda categoria. Il Foligno impegnato in trasferta nella prima gara del 2022

Maurizio Peluso in azione (foto Stefano Preziotti)

Il calcio umbro si ferma. La decisione è arrivata nelle scorse ore su decisione del Comitato regionale umbro, che ha bloccato tutti i campionati (dall'Eccellenza alla Seconda categoria) fino al prossimo 22 dicembre. Eccellenza e Promozione ripartiranno il 23 gennaio, mentre Prima e Seconda categoria torneranno in campo il 30 gennaio. Confermata la pausa del 27 febbraio. Si fermano anche i campionati giovanili fino al domenica 6 febbraio. Salvo sorprese, la Serie D tornerà invece regolarmente in campo domenica prossima, 9 gennaio. Il Foligno del tecnico Simone Marmorini sarà impegnato nella dicissettesima giornata del girone E. Gara in trasferta contro l'Unipomezia allo stadio “Giorgio Castelli” di Tor Sapienza, a Roma. Fischio d'inizio alle 14,30 con la gara che sarà disputata a porte chiuse.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento