Calciomercato, Lorenzo Belli pronto a lasciare Foligno

Per il Falchetto il futuro sembra essere sempre di più a Ravenna. L'ufficialità dell'addio a poche ore dalla sconfitta nel derby col Cannara

Lorenzo Belli (foto Stefano Preziotti)

 

Non bastasse la sconfitta nel derby con il Cannara, il Foligno rischia di perdere anche uno dei suoi giocatori più rappresentativi. Lorenzo Belli è ormai a un passo dall’addio ai falchetti e alla firma con il Ravenna. Nonostante appena una settimana fa il presidente e proprietario del Foligno Renato Colavita avesse assicurato la permanenza in biancazzurro dell’esterno d’attacco. Belli in estate era stato il primo acquisto del Foligno. Prima del ritorno di Maurizio Peluso era destinata a lui la fascia da capitano.
Quando si perfezionerà il passaggio di Belli al Ravenna il Foligno dovrà decidere se tornare o meno sul mercato per sostituirlo. Senza di lui si abbassa inevitabilmente il tasso tecnico e di esperienza della squadra.
Un addio arrivato a poche ore dalla sconfitta per 3 a 1 nel derby contro il Cannara. Una gara nella quale il Foligno non è stato certo aiutato dalla fortuna: due pali e un probabile tocco di mano in occasione della prima rete del Cannara. Resta però, come ha ammesso Simone Marmorini, l’approccio sbagliato della squadra e un primo tempo regalato agli avversari.

Logo rgu.jpg

di Simone Lini

Aggiungi un commento