Due giorni all’insegna del running per Spoleto con la Urban Race

Tre i percorsi in programma per la quarta edizione della competizione, anticipata dalla Vertical Race. Previste modifiche alla viabilità: ecco quali

La partenza della I° edizione della "Spoleto Urban Race"

Quattro anni di Spoleto Urban Race. La manifestazione podistica che coniuga benessere, storia, natura e cultura è pronta infatti a tornare, con una due giorni all’insegna dello sport all’aria aperta. Sabato 2 e domenica 3 giugno, quindi, Spoleto si metterà in cammino con una vera e propria festa che, spiegano dal Comune, si rivolge a tutti: dai bambini agli amanti delle passeggiate e fino ad arrivare ai runner più esperti. Il primo evento è in programma per domani sabato 2 giugno, quando la città del Festival farà da sfondo alla Spoleto Vertical Race. Si tratta di una gara in salita fin dentro la Rocca Albornoziana. “Una sfida contro il tempo - dichiarano dalla città ducale - sui 645 scalini del percorso meccanizzato”. La partenza è fissata alle 16 da via Ponzianina e l'intervallo tra un concorrente e quello successivo sarà di 30 secondi. Domenica, invece, si entrerà nel vivo della due giorni con l’attesissima Spoleto Urban Race. Tre i percorsi previsti in questa quarta edizione, a cominciare dal primo: un tracciato di 5 chilometri non competitivo, per correre o camminare nel centro storico, tra i monumenti e le bellezze della città. Un percorso, adatto a tutti, dai più allenati alle famiglie. Il secondo percorso, invece, avrà una lunghezza di circa 11 chilometro - 10,7 per l’esattezza - e prevede un profilo “trail". Il terzo è ultimo tracciato è quello da 20 chilometri, con un percorso ad anello da ripetere due volte con un solo passaggio nella Rocca Albornoziana. Entrambe le competizioni prenderanno il via alle 9.30 da piazza Garibaldi. L’evento è promosso dall’Atletica Spoleto 2010 con il patrocinio del Comune (www.spoletourbanrace.com). MODIFICHE ALLA VIABILITA’ - In occasione della manifestazione - così come avviene solitamente in queste circostanze - sono previste alcune modifiche alla viabilità. Ecco quali: istituzione del divieto di sosta con obbligo della rimozione nell’area centrale di piazza Garibaldi dalle 14 del 2 giugno alle 17 del 3 giugno, e dalle 7 alle 12 del 3 giugno, nelle seguenti aree di circolazione: piazza Garibaldi, intera area, largo Fratti, via dei Gesuiti, via del Trivio, via Posterna (fino all’ingresso pedonale al parcheggio Posterna), piazza Campello (stalli adiacenti all’ingresso della rocca di Albornoz), piazza Campello (stalli di sosta riservati a ciclomotori e motocicli), via Ponzianina (tratto compreso tra le intersezioni con via dell’Assalto ed il ponte), via del Tiro a Segno (tratto compreso tra il ponte della Ponzianina e l’intersezione con via dei Monasteri); istituzione del divieto di sosta con obbligo della rimozione dalle 7 alle 10 del 3 giugno in via dell’Anfiteatro: il giorno 3 giugno 2018, dalle ore 09,30 alle ore 12,00, e comunque fino al temine della gara podistica Spoleto Urban Race. L’interdizione momentanea del transito veicolare lungo le seguenti aree di circolazione, interessate progressivamente, dalla manifestazione sportiva: piazza Garibaldi, via dell’Anfiteatro, largo Fratti, via dei Gesuiti, largo Oberdan, via del Trivio, via Posterna, via Gattaponi, via del Ponte, piazza Campello, via del Municipio, piazza del Mercato, via del Mercato, via San Gregorio della Sinagoga, vicolo San Filippo, via Saffi, piazza della Signoria, via dell’Assalto, via Ponzianina, via dei Monasteri, via del Tiro a Segno. Nel giorno ed orari sopra indicati, al fine di assicurare idonee condizioni di sicurezza agli atleti in gara, verranno istituite le seguenti modifiche alla circolazione veicolare: divieto di transito in largo Fratti, direzione via della Ponzianina, per i veicoli in transito su via dell’Anfiteatro, istituzione dell’obbligo di svolta a sinistra in largo Fratti, per i veicoli in transito su via Ponzianina, divieto di transito veicolare sul ponte della Ponzianina, per i veicoli in ingresso, con direzione vicolo del quartiere, divieto di transito in via Elladio, fatta eccezione per i residenti nella citata via ed in quelle attigue; divieto di transito in piazza Garibaldi, fatta eccezione per i residenti di via Anfiteatro e zone limitrofe, che potranno transitare, secondo le indicazione del personale della polizia locale operante, attraverso la viabilità del secondo arco di porta Leonina. Per consentire il passaggio in sicurezza degli atleti lungo le vie di esodo dei percorsi meccanizzati dei parcheggi di struttura Ponzianina e Posterna, si dispone: la chiusura, al pubblico, delle scale ubicate parallelamente alla scala mobile del parcheggio Ponzianina, e di quelle che fiancheggiano gli ascensori per la rocca di Albornoz, dalle 15.45 alle 18.30 del 2 giugno; la chiusura, al pubblico, dell’ingresso-uscita del percorso meccanizzato del parcheggio Posterna dalle 09.25 alle 09.45 del 3 giugno; la chiusura, al pubblico, del corridoio pedonale centrale del percorso meccanizzato Posterna, dalle 09.30 alle 10 del 3 giugno; la chiusura, al pubblico, delle scale che dall’uscita di piazza Campello, portano alla Rocca di Albornoz, dalle 09.30 alle 10 del 3 giugno; la chiusura del parcheggio della Ponzianina dalle 9 alle 12.30 del 3 giugno. 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento