Eccellenza: partenza col botto per Pontevecchio e Todi

Ieri pomeriggio la prima giornata di campionato anche in Eccellenza. Promossi e bocciati

Roberto Balducci

Sorpresi? – Alzi la mano chi si aspettava un avvio di campionato diverso per l’eccellenza umbra. La massima serie regionale non delude a livello di risultati e non riserva neanche grossi colpi di scena. Le grandi, ma anche le ambiziose, vincono tutte. Le altre prendono le misure e prendono tempo, il campionato per rifarsi sarà lungo.

Effetto Gualdo – Sono tre i gol che la Pontevecchio, retrocessa in eccellenza, rifila ad uno spaesato Nocera. Due di queste marcature sono di due ex gualdesi, Leonardo Vazzana e Marco Gaggiotti. Tutti agli ordini di Roberto Balducci. I tre erano insieme a Gualdo e sembrano aver ricreato la stessa magia.

Vincenti&Perdenti – Presto per parlare di vincenti e perdenti, ma la prima giornata è utile per avere un quadro chiaro di quello che sarà il campionato. Non sbagliano Subasio, Castel del Piano e la matricola Ventinella.  La San Marco Juventina, a sorpresa, vince sul Deruta e il Todi fa poker contro l’Angelana. Un risultato importante, con la firma di due “vecchie volpi” come Lorenzo Tarpani e Daniele Fornetti insieme ad Alessandro Tascini. Sorpresa anche a San Marco, con la Juventina che vince sul Deruta.

Logo rgu.jpg

di Alessandro Orfei

Aggiungi un commento