Falchetti, domani sfida al Campitello: si gioca a porte chiuse

Ad Arrone campo comunale non idoneo ad ospitare gli spettatori. Cascianelli confermato dietro le punte Braccalenti e Gjinaj

Il Foligno calcio in azione (foto Vissani)

Impegno in trasferta per il Foligno Calcio che, nella quarta giornata del girone di ritorno, affronterà il Campitello. Domenica 28 gennaio i Falchetti scenderanno, infatti, sul campo del comunale di via Italo Ferri. Un match al quale il pubblico non potrà assistere, in quanto la tribuna è stata dichiarata non idonea ad ospitare gli spettatori. All’andata gli uomini di mister Armillei conquistarono la vittoria con un netto 3 a 0, nell’incontro disputato al “Blasone”. Un Foligno Calcio che non conosce sconfitta e che in 18 partite ha ottenuto sempre i tre punti, tranne in un’occasione, arrivando a 52 lunghezze sulle 54 disponibili. L’ultima vittoria, quella contro la Clitunno, ha permesso alla compagine folignate di allungare grazie al secondo pareggio consecutivo della Ducato. Gli spoletini sono stati per molto tempo gli unici a contendere il primato ai falchetti, ma con i recenti passi falsi hanno perso 4 punti, portando il divario a ben 9 lunghezze. Domenica, inoltre, li attende un difficile match in casa della terza in classifica, la Nuova Gualdo Bastardo. Grande occasione, quindi, per gli uomini di Armillei che affronteranno un Campitello che nei tre incontri del girone di ritorno ha portato a casa un solo punto. Il Foligno dovrebbe scendere in campo con il consueto 4-3-1-2 con: Roani in porta; Ziarelli, Petterini, Pagliarini, Acciarresi in difesa; Agostini, Biviglia e Cavitolo a centrocampo; Cascianelli dietro alle punte Braccalenti e Gjinaj. Tutti gli uomini dovrebbero essere a disposizione dell'allenatore. Ad arbitrare sarà Marco Di Loreto coadiuvato da Francesco Margheriti e Alessio Proietti, tutti di Terni. Il match tra Campitello e Foligno Calcio si disputerà, dunque, alle 14.30 di domenica 28 gennaio, all’Italo Ferri di Terni in assenza di pubblico.

Impegni delle squadre giovanili

Juniores regionale A2: sabato alle 14.45 in casa, al Blasone, contro l’Angelana

Allievi regionali A1: domenica alle 11 in casa, a Corvia, contro il Bastia

Giovanissimi regionali A1: domenica alle 10.30 in trasferta, al comunale “La Madonnuccia” di Piosina (Città di Castello), contro il Castello Calcio

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento